News

Stima e gestione del rischio da Formaldeide

Con l’applicazione del regolamento europeo Reg. UE 895/2014 recante modifica all’Allegato XIV del Reg. CE N. 1907/2006, più noto come REACH, e l’applicazione della nuova classificazione del regolamento CLP (Reg. Ce 1292/2008), la formaldeide è identificata con categoria di pericolo Carc. 1B (può provocare il cancro, H350). Inoltre, a partire dal 1 gennaio 2016 la valutazione del rischio da formaldeide è da effettuarsi in accordo al D.Lgs. 81/08, Titolo IX, Capo II (Protezione da agenti cancerogeni e mutageni).
A fronte di questo contesto normativo esistente e dei dati di salute occupazionale disponibili, la Regione Lombardia ha ritenuto opportuno fornire la propria regione, e ad arricchire la documentazione esistente relativa a tale gestione, della “Linea guida regionale sulla stima e gestione del rischio da esposizione a formaldeide: razionalizzazione del problema e proposta operativa”.
Detto documento trattando la valutazione del rischio da formaldeide e la sua gestione, si propone di essere un valido strumento a supporto del personale tecnico di settore, individuando:
i ruoli e le azioni da intraprendere al fine di contenere ed, ove possibile, eliminare l’esposizione professionale,
i settori lavorativi maggiormente esposti,
le modalità di campionamento e analisi in ambienti indoor oltre che
i riferimenti normativi di soglia previsti dai diversi Enti internazionali riconosciuti.

Di seguito, è possibile consultare i documenti sopra citati.

Link utili:
Decreto N. 11665 del 15/11/2016 Regione Lombardia, http://www.welfare.regione.lombardia.it/shared/ccurl/592/420/D_11665_15_11_2016.pdf
DM 10 giugno 2014, http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2014/09/12/14A06940/sg
Regolamento (UE) N. 895 /2014 della Commissione del 14 agosto 2014, http://www.reach.gov.it/sites/default/files/allegati/regolamento_UE_895_2014.pdf

Per ulteriori informazioni relativamente alla valutazione del Rischio Chimico, è possibile consultare questa pagina richieste, oppure contattarci direttamente attraverso il nostro form richieste.

Stima e gestione del rischio da Formaldeide
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail