Analisi dei prodotti cosmetici

Analisi > ANALISI DEI PRODOTTI COSMETICI

Introduzione all’analisi dei cosmetici

Per definizione i cosmetici sono sostanze destinate a essere usate sulle superfici esterne del corpo umano, quali epidermide, unghie, labbra, capelli, denti e bocca con lo scopo di igienizzare, profumare e migliorare l’aspetto esteriore del corpo. Tra i cosmetici si possono individuare diversi gruppi: detergenti, deodoranti e antitraspiranti, profumi, trucchi, coloranti per capelli, prodotti per capelli, prodotti per il trattamento del viso e del corpo, prodotti per la barba, prodotti abbronzanti e solari e prodotti per l’igiene orale. Dato il contatto quotidiano al quale il corpo umano è sottoposto, risulta di estrema importanza la garanzia di qualità dei prodotti cosmetici, sia in termini di assenza di composti tossici e cancerogeni per l’uomo, sia in termini di presenza in concentrazioni autorizzate di sensibilizzanti della cute che potrebbero causare reazioni allergiche e dermatiti da intolleranza. Per questo, l’analisi dei cosmetici riguarda tutto il prodotto nella sua interezza, dagli ingredienti presenti, ai contenitori, involucri e imballaggi di conservazione (packaging).

Analisi più richieste

Le analisi sono effettuate in base alla tipologia di cosmetico, alla sua destinazione e modalità di applicazione. In base a ciò, tra le valutazioni di tipo chimico più comuni vi sono i metalli pesanti (quali, nichel, cromo, piombo, cadmio, arsenico e cobalto), l’idrochinone, la formaldeide, gli ftalati e i conservanti, quali i parabeni. Tra le valutazioni di tipo microbiologico, si evidenziano la determinazione e conteggio dei batteri vitali mesofili aerobi, di funghi e lieviti e la determinazione di Pseudomonas aeruginosa, Candida albicans, Escherichia coli e Staphylococcus aureus.

Riferimenti normativi

  • REG. CE n. 1223/2009, Sui prodotti cosmetici (decorrenza 11 luglio 2013)

Profili analitici principali

Per un maggior dettaglio su ciascuna tipologia di cosmetici contattate direttamente il Laboratorio, dal quale riceverete informazioni più esaustive e complete al fine di una definizione tecnico-economica a voi gradita.

Richiesta offerta analisi / esecuzione analisi

Le richieste di offerta analisi e piani di campionamento possono essere effettuate sia via e-mail info@labstante.com che per via telefonica (051-384086) o via fax (051-384088). Tutte le richieste scritte (e-mail e fax) devono contenere i seguenti dati: nome e cognome, azienda di riferimento e oggetto della vostra richiesta.

Come presentare il campione
in Laboratorio

Generalmente in fase contrattuale sono definite le modalità di presentazione dei campioni Per qualsiasi dubbio, contattare il Laboratorio per avere le disposizioni precise necessarie.

Per velocizzare la procedura di accettazione del campione scarica il modulo “documento di accompagnamento”.